Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Alla Cappuccini si rinnova il derby con Catania



La Waterpolo Messina, dopo aver incontrato le etnee in Coppa Italia, domani rinnova la sfida in Campionato.   Secondo derby stagionale, domani alle...
Leggi tutto...
Waterpolo Messina. Aiello: "Ci attende una sfida durissima"



Rosaria Aiello è ottimista ma avvisa: "Stiamo crescendo. Sabato con l'Orizzonte Catania non sarà facile come in Coppa Italia".   E’ stata una...
Leggi tutto...
Dal Messana Tremonti buone indicazioni dalla Coppa Sicilia



Il Messana Tremonti conclude la fase a gironi di Coppa Sicilia con una vittoria e una sconfitta e adesso rivolge le attenzioni al campionato,...
Leggi tutto...
Volley. Lagonegro espugna Brolo



La Fresco Rinascita Lagonegro espugna Brolo e si aggiudica la vittoria per 3 a 0 nella prima di campionato.   Il risultato finale non tragga in...
Leggi tutto...
L'Amatori Rugby Messina si aggiudica il derby siciliano con il Ragusa



Prima vittoria in casa per l'Amatori Rugby Messina, nel derby siciliano disputato al Campo di Sperone contro il Padua Ragusa, con il risultato finale...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Visite

Chi è online

 731 visitatori online
Rubavano il gasolio all'Atm per rivenderlo a S. Lucia sopra Contesse PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

La Digos ha smantellato un'organizzazione dedita al furto di gasolio, rivenduto in un piazzale di Santa Lucia sopra Contesse a Messina.

 

Quattro arresti, di cui due ai domiciliari, un obbligo di dimora e quattro obblighi di presentazione alla P.G. Questo il risultato di una indagine partita dal 2013, ma gli inquirenti ritengono che l'attività criminosa ebbe inizio nel 2011, riguardante il costante furto di gasolio all'Azienda trasporti municipalizzata di Messina, e la conseguente vendita del carburante a terzi.

 

Nell'Ottobre 2013, la Digos ha installato telecamere nascoste nella sede dell'Atm ed a Santa Lucia sopra Contesse, luogo dove avveniva la vendita del gasolio rubato. Dall'indagine è risultato che il 49enne Giovanni Batessa, con la complicità del 56enne dipendente Atm, Placido Fumia, due o tre volte la settimana, dopo la mezzanotte, quando tutto il personale dell'azienda terminava l’attività lavorativa ed i mezzi venivano presi in custodia dagli addetti al rimessaggio, si recava col suo furgone per prelevare il gasolio dagli autobus.

 

L'uomo era coadiuvato dalla propria moglie, Giuseppa Urbino, che partiva dalla propria abitazione per seguire, a bordo dell’Alfa Romeo di famiglia, il marito il quale parcheggiava il proprio furgone nei pressi della sede dell’Atm per poi rientrare all’abitazione insieme alla consorte. Batessa attendeva un segnale da Fumia, prima di entrare in azione. Il prelievo del gasolio durava diverse ore, a partire dalla mezzanotte circa.

Leggi tutto...
 
Sbarco di 263 migranti a Messina, arrestati 4 scafisti PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

I quattro arrestati, su disposizione del Sostituto Procuratore, Federica Rende, sono stati associati presso la locale Casa Circondariale.

 

Sono quattro gli scafisti individuati ed arrestati ieri dagli agenti della Squadra Mobile a poche ore dallo sbarco in città di migranti provenienti da Siria, Tunisia, Palestina, Egitto, Giordania, Libia, Bangladesh e Nigeria, che, dopo essere stati soccorsi in acque internazionali dalla nave della Marina Militare “San Giorgio”, hanno raggiunto il molo Colapesce.

Leggi tutto...
 
Stanotte lancette indietro di un'ora, torna l'ora solare PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il primo a proporre di introdurre l'ora legale per risparmiare energia è stato Benjamin Franklin nel 1784, il Giappone non l'ha mai adottata.

 

Addio ora legale, torna tra stanotte sabato 25 e domenica 26 ottobre 2014, l'ora solare. Esattamente alle 3:00 bisognerà spostare le lancette degli orologi un'ora indietro, scandendo così la fine del periodo dell'ora legale 2014. Il cambio dell'ora ci farà dormire un'ora in più, mentre si dovrà aspettare fino a marzo 2015 per ritornare all'ora legale.

Leggi tutto...
 
Ennesima rapina in farmacia, stavolta è toccato alla Juvara PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

C'è sconcerto e preoccupazione tra i farmacisti messinesi che chiedono alle forze dell'ordine maggior controlli e sicurezza.

 

Nonostante gli arresti delle ultime settimane, le rapine alle farmacie messinesi non sembrano fermarsi. Dopo i colpi messi a segno alle farmacie Bellino e Ingo, ieri pomeriggio è toccato alla farmacia Juvara di via Catania. Nel tardo pomeriggio, due rapinatori, col volto travisato, hanno minacciato la titolare di consegnare l'incasso. Subito dopo sono fuggiti facendo perdere le loro tracce.

Leggi tutto...
 
Piemonte, sindacati chiedono una conferenza di servizi PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Le Federazioni del pubblico impiego, ricordano ai politici regionali e nazionali messinesi gli impegni assunti con la città.

 

Si convochi subito la Conferenza dei Servizi sull’Ospedale Piemonte, per condividere le scelte per il bene comune e soprattutto per garantire continuità assistenziale ai fruitori dei servizi della struttura di viale Europa. A chiederlo sono le Federazioni del Pubblico Impiego e dei Medici di Cisl e Uil che hanno inviato una lettera in tal senso al sindaco di Messina, Renato Accorinti.

Leggi tutto...
 
Anziani truffati in tutta Italia, arrestati tre messinesi PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Smascherato terzetto di truffatori specializzati in raggiri agli anziani in tutta Italia. 80.000 euro in gioielli e denaro ottenuti con l’inganno.


Sarebbero riusciti a farsi consegnare denaro e gioielli per almeno 80.000 euro da ignari vecchietti promettendo eredità importanti. A finire in manette sono stati Nicolò Burgio, 52 anni, Francesco Ferrante, 45 anni e Daniela Morabito, 37 anni. I tre messinesi, sono ritenuti gli autori di una quindicina di raggiri in tutta Italia, ai danni di ignari anziani, con la collaudata tecnica dell'eredità.

Leggi tutto...
 
La Guardia di Finanza sventa un traffico di volatili con la Calabria PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Le Fiamme Gialle sequestrano oltre seicento volatili protetti. Quelli ancora in vita sono stati affidati ai Veterinari della Forestale.

 

Importante azione di contrasto al bracconaggio conclusa dai finanzieri della Compagnia di Messina, che durante i controlli condotti presso il porto di Messina hanno bloccato un traffico di volatili tra la sponda calabrese e quella siciliana dello Stretto. L’attenzione dei militari è stata attratta dal nervosismo palesato dal conducente di una piccola utilitaria che tentava di occultare qualcosa all’interno della vettura.

Leggi tutto...
 
A Montagnareale la 40^ edizione della Sagra della Castagna PDF Stampa E-mail
Enogastronomia - Manifestazioni
AddThis Social Bookmark Button

La manifestazione, nata nel lontano 1974, organizzata dalla "Mutuo Soccorso" giunge ad un compleanno storico e prestigioso.

 

Si svolgerà domenica 26 ottobre la tradizionale Sagra della Castagna di Montagnareale. C’è grande fermento per la posa della quarantesima mattonella nel firmamento che campeggia all’inizio del paese, memoria storica di un appuntamento che negli anni ha fatto conoscere il centro nebroideo ben oltre i confini regionali.

Leggi tutto...
 
La Commissione Parlamentare Antimafia sarà a Messina PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Si approfondirà la situazione in determinati territori, le dinamiche attuali di Cosa Nostra ed specifiche attività d'indagine in corso.

 

La Commissione Parlamentare Antimafia sarà in missione a Messina e Barcellona Pozzo di Gotto, lunedì 27 e martedì 28 ottobre. I lavori inizieranno in Prefettura alle ore 14,30 con le audizioni del Prefetto, del Questore, del Comandante Provinciale dei Carabinieri, del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza e del Capo Centro della DIA.

Leggi tutto...
 
Domani la bandiera dell'Onu sara issata anche a palazzo Zanca PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

L’emblema, raffigura una proiezione del globo terrestre centrata sul polo nord, i rami d'ulivo simboleggiamo la pace.

 

Domani, venerdì 24, in occasione del 69° anniversario delle Nazioni Unite, a seguito delle disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la bandiera dell'Onu di colore azzurro, sarà issata sulla facciata principale del palazzo del Municipio di Messina, come su tutti gli edifici pubblici, oltre alle consuete bandiere sempre esposte.

Leggi tutto...
 
Premiate le idee di impresa vincitrici della Start Cup 2014 Unime PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Si è svolta oggi nella Sala Senato dell’Ateneo la cerimonia di premiazione delle idee di impresa vincitrici della Start Cup UniMe 2014.

 

Alla cerimonia hanno preso parte parte il Rettore, Prof. Pietro Navarra, la prof.ssa Daniela Baglieri, Prorettore all’Innovazione e al Trasferimento tecnologico, il prof. Francesco De Domenico, Direttore Generale dell’Ateneo, il dott. Vincenzo Tumminello, Responsabile Settore Pubblico e Rapporti con il Territorio Sicilia di UniCredit e il dott. Gaetano Panzera, Presidente di Confindustria Messina Giovani.

Leggi tutto...
 
Nascondeva 800 grammi di droga sotto il sellino dello scooter PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Dopo l'arresto, è stato rinchiuso presso una camera di sicurezza, in attesa del processo che si svolgerà con rito direttissimo.

 

Gli agenti della Squadra Mobile, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, a seguito di una perquisizione effettuata presso un locale attiguo all’abitazione del 21enne Matteo Fiore, hanno rinvenuto e sequestrato, occultati nel sedile di un ciclomotore, quattro sacchetti, contenenti sostanza stupefacente del tipo “Marijuana” ed un bilancino di precisione.

Leggi tutto...
 
False micro car. Denunce e sequestri nel Barcellonese PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Rivenditori di autovetture di Barcellona P.G., sono stati denunciati per frode in commercio. Denunciati anche gli acquirenti.

 

Dopo la truffa delle false bici elettriche, adesso le finte micro car. Teatro della truffa, sempre il territorio dei comuni tirrenici del messinese, in particolare di Barcellona Pozzo di Gotto. Da quelle parti, infatti si vedono circolare autovetture apparentemente “normali” ma con targhe simili a quelle dei ciclomotori. Ma si vede chiaramente che non si tratta delle micro car già da anni in commercio.

Leggi tutto...
 
Smantellata la "banda del gasolio" che rubava carburante all'Atm PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Arrestata dalla Polizia la “banda del gasolio” ai danni dell’Azienda Trasporti Municipalizzata di Messina.

 

Stamani la Digos ha eseguito l’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di undici soggetti ritenuti, a vario titolo, responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di innumerevoli furti aggravati di carburante ai danni dell’Atm, nonchè di ricettazione.

Leggi tutto...
 
Mare Nostrum, 263 migranti sbarcati al porto di Messina PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Gli extracomunitari sono tutti in buone condizioni di salute, anche se quattro sono stati portati in ospedale per accertamenti.

 

La nave "San Giorgio" della Marina militare ha sbarcato nel porto di Messina 263 immigrati. Sono per la maggior parte provenienti da Egitto, Eritrea, Gambia, Ghana, Guinea e Marocco. Tra loro anche sedici minori da soli, e sette accompagnati da adulti. Dodici le donne. I profughi erano su un barcone soccorso nel quadro dell’operazione "Mare nostrum" lo scorso 21 ottobre nel Canale di Sicilia a nord della Libia.

Leggi tutto...
 
Milazzo. Si mostrava nudo alle donne, denunciato 41enne PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Spesso si nascondeva dietro le siepi, per poi mostrarsi nudo alle donne in transito, soprattutto durante le ore notturne.

 

Già da prima dell’estate diverse donne milazzesi avevano informalmente comunicato ai Carabinieri che un malintenzionato, sulla salita per il Borgo e sul lungo mare di Ponente, si era mostrato nudo in volgari e preoccupanti pose esibizionistiche. Nessun cittadino però aveva mai formalmente denunciato l’accaduto né fornito chiari elementi utili all’identificazione del molestatore.

Leggi tutto...
 
Messina. La Polizia individua un altro ladro di biciclette PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il sistema di videosorveglianza riprende il furto e permette l’identificazione del responsabile, già noto alle forze dell'ordine.


Ancora una volta le immagini di un sistema di video sorveglianza sono state d’aiuto alla Polizia per individuare, in questo caso, il responsabile del furto di una bici messo a segno ieri, alle 17.30 circa, sul viale Boccetta. La vittima del furto ha denunciato l’episodio ai poliziotti che, visionate le immagini, ne hanno riconosciuto il protagonista perché individuo già noto alle Forze dell’Ordine e con precedenti specifici.

Leggi tutto...
 
La "nonnina" di Milazzo festeggia i suoi 108 anni PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Madre di sei figli, originaria di Palermo, da oltre 70 anni vive a Milazzo nel quartiere residenziale di San Giovanni.

 

La città del Capo festeggia i 108 anni della signora Carmela Velardi, la “nonnina” di Milazzo. Un vero e proprio record infatti quello raggiunto nel territorio mamertino per l’ancora arzilla signora. Numerosi infatti negli ultimi anni i nonnini ad avere raggiunto e superato il secolo di vita e, quello che più importa, tutti in discrete condizioni di salute.

Leggi tutto...
 
"Journey to Donnafugata", un affascinante viaggio in Sicilia PDF Stampa E-mail
Cronaca - Spettacoli
AddThis Social Bookmark Button

Salvatore Bonafede in "Journey to Donnafugata", liberamente ispirato alla colonna sonora del "Gattopardo" di Luchino Visconti.

 

Appuntamento da non perdere domenica 26 ottobre, al Palacultura, ore 18, nel della Filarmonica Laudamo. Protagonista l’apprezzatissimo pianista Salvatore Bonafede in un affascinante viaggio nella Sicilia secondo Nino Rota autore delle musiche del film "Il Gattopardo" di Luchino Visconti, rivisitate da Bonafede, e tratte dal suo fortunato e lodato album “Journey to Donnafugata”.

Leggi tutto...
 
Protezione civile. Moderata criticità meteo per la giornata di oggi PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Previste precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale. Il tampo sarà caratterizzato da forti raffiche di vento.

 

La perturbazione che ha fatto abbassare la temperatura, ha fatto il suo ingresso anche al Sud. La SORIS (Sala Operativa della Protezione Civile Regionale) ha comunicato, sulla scorta del bollettino di vigilanza meteorologico nazionale, per oggi, giovedì 23, un livello di moderata criticità per rischio idrogeologico nelle zone dei monti Peloritani e del versante tirrenico siciliano, con un livello di preallerta.

Leggi tutto...
 
Giornata Mondiale della Psoriasi, chiarimenti sulla patologia PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Psoriasi: mercoledì 29 ottobre al Policlinico G. Martino per una informazione corretta, per stigmatizzare credenze popolari errate.

 

Anche quest’anno l’UOC di Dermatologia dell’AOU G. Martino aderisce alla Giornata Mondiale della Psoriasi, un appuntamento ormai entrato nella tradizione e promosso a livello nazionale dall’ADIPSO. Mercoledì 29 ottobre, dalle 9 alle 17,00, al quarto piano del padiglione H, i medici distribuiranno opuscoli e forniranno chiarimenti su questa malattia e sulle strategie terapeutiche più moderne disponibili.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 915