Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Le sorelle Rando anche la prossima stagione al Messina Volley



Alessandra e Valentina, atlete rispettivamente nel ruolo di banda dell’86 e di libero dell’89, si preparano a disputare un nuovo torneo...
Leggi tutto...
Musumeci e Forlese si aggiudicano il 1° Trofeo Città di Antillo



Il primo cittadino del Comune jonico ha auspicato un percorso più lungo per la seconda edizione del Trofeo.   Il podista Isidoro Musumeci (Marathon...
Leggi tutto...
La schiacciatrice napoletana Criscuolo resta a Messina



Il Messina Volley, per il nuovo campionato nazionale di Serie B2, conferma l’atleta Stefania Criscuolo.   Al suo terzo anno consecutivo nel...
Leggi tutto...
Bonarrigo preparatore atletico del Camaro, ingaggiati Cardia, Mangano e Morgante



Dopo aver definito il preparatore atletico, la società messinese ha tesserato un difensore e due centrocampisti.   L’Usd Camaro 1969 ha affidato...
Leggi tutto...
La giovane e talentuosa Scimone approda al Messina Volley



Nel 2013 è stata l’unica messinese nella formazione che ha rappresentato la Sicilia ai “Giochi delle Isole”, disputatisi in Corsica.   Il...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Visite

Chi è online

 1017 visitatori online
Grave incidente a Terme Vigliatore, una donna morta e una ferita PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra che la donna alla guida abbia accusato un malore e perso il controllo della sua autovettura.

 

Una donna morta ed una ferita che versa in gravi condizioni. Questo il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto a Terme Vigliatore. A perdere la vita una donna di 84 anni, Rosa Gambino, mentre la figlia, la 61enne Maria Mazzeo, che si trovava alla guida del mezzo, è stata ricoverata in prognosi riservata e lotta tra la vita e la morte all'ospedale Papardo di Messina.

 

Alla donna è stato indotto un coma farmacologico a causa di un ictus cerebrale che avrebbe colpito la donna poco prima dell'incidente. Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra che la donna, dopo avere accusato il malore, abbia perso il controllo della sua autovettura, una Fiat Seicento, andando a sbattere contro un muro di una casa che si trovava lungo la strada.

 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Terme Vigliatore, che hanno effettuato i rilievi di rito per ricostruire la dinamica del sinistro, ed i sanitari del 118 che hanno prestato soccorso alle due donne. L'84enne è deceduta ieri pomeriggio all'ospedale Fogliani di Milazzo a causa delle complicazioni causate dalle gravi ferite riportate, mentre la figlia lotta ancora tra la vita e la morte presso l'ospedale Papardo di Messina.

 
Sono già 17 i lidi di Messina dove la raccola è differenziata PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Lunedì viene ritirato il vetro, martedì carta e cartone, il giovedì plastica, lattine ed alluminio e venerdì di nuovo il vetro.

 

Sono arrivati a 17, ma il numero è in continua crescita, i lidi di Messina che hanno aderito, per il primo anno alla campagna “Lidi Sostenibili”, avviata dal Comune e da Messinambiente definendo, per la prima volta, un servizio di raccolta differenziata “lido a lido” che, partito ad inizio agosto, sta dando ottimi risultati.

Leggi tutto...
 
Danza e musica oltre le Barriere in piazza a Torre Faro PDF Stampa E-mail
Cronaca - Spettacoli
AddThis Social Bookmark Button

Nel corso della serata saranno presenti personaggi di spicco della cultura e dello spettacolo intervistati da Nico Zancle.

 

Oggi 20 agosto 2014 alle 21:30, nella piazza dell’Angelo di Torre Faro, nell’ambito delle manifestazioni in onore della Madonna della Lettera, si terrà lo spettacolo: “Danza e musica oltre le Barriere", ideato dall’autore di testi musicali e letterari, non vedente, Andrea la Fauci. Parteciperanno cantanti singoli, gruppi musicali, scuole di ballo, artisti disabili e non, che si esibiranno in varie discipline.

Leggi tutto...
 
Lipari, salvate tre persone da un incendio, tra gli applausi dei turisti PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Considerata la delicatezza dell'intervento di salvataggio, sono intervenuti anche vigili del fuoco liberi dal servizio.

 

Un incendio è scoppiato ieri sera a Lipari in una palazzina di piazza Mazzini. Si era davvero temuto il peggio per le tre persone intrappolate all'interno dell'edificio che non avevano alcuna via d'uscita. Ma l'intervento tempestivo e prodigioso dei vigili del fuoco di Bagnamare, ha consentito di salvare la vita ad un'anziana donna, alla figlia ed al figlio disabile, tra gli applausi di cittadini e turisti.

Leggi tutto...
 
Passeggiata invasa dai rifiuti, Santalco: "Messinambiente colpevole" PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il Consigliere comunale punta il dito anche sul Commissario Ciacci e sull'Assessore Ialacqua ed invita il Sindaco ad intervenire duramente.

 

Oggi 19 agosto, a distanza di ben cinque giorni dal Ferragosto, permane un grave stato di degrado della passeggiata a mere, dalla statua del Nettuno, fino ai locali della Fiera. La segnalazione arriva, oltre che da tanti cittadini messinesi, anche dal Consigliere comunale del Pd, Giuseppe Santalco, il quale, stamane ha verificato personalmente la situazione ed ha fotografato la notevole massa di rifiuti.

Leggi tutto...
 
Sciopero Cas, quasi totale l'adesione dei dipendenti PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Per i Sindacati che hanno organizzato lo sciopero, il Presidente del Cas, Faraci, con la sua politica ha ottenuto l'effetto opposto.

 

Riuscitissima l’azione di sciopero indetta dalla Cub/Trasporti e con l'adesione di Sla/Cisal e Ugl/Trasporti. Quasi il 100% della forza lavoro ha aderito. Con la protesta in corso i lavoratori alzano alta la voce contro quella che definiscono “Una Concessionaria incapace di interpretare il ruolo dell’esercizio Autostradale che versa in grave pericolo di decadenza ministeriale”.

Leggi tutto...
 
L'economista Mario Centorrino muore in vacanza a Bressanone PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il docente universitario si trovava in Alto Adige con la moglie per trascorrere un periodo di vacanza in montagna.

 

Ieri, il prof. Mario Centorrino è morto improvvisamente mentre si trovava in vacanza con la moglie a Bressanone. Il noto economista si è sentito male, forse a causa di una cistite, ed è stato ricoverato presso l'ospedale di Brunico e si è dimesso volontariamente per rientrare in albergo. Qui la situazione è precipitata in pochissimi minuti, la temperatura corporea è aumentata fino a fargli perdere i sensi e poi la vita.

Leggi tutto...
 
Maltrattava e picchiava 85enne, arrestato badante filippino PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

L’uomo è ritenuto responsabile di continue vessazioni e violenze che sono state registrate dall'impianto di video sorveglianza.

 

Gli agenti della Squadra Mobile di Messina hanno arrestato e sottoposto ai domiciliari, un cittadino filippino di 49 anni, con precedenti per rissa. L'uomo è ritenuto responsabile di maltrattamenti aggravati nei confronti di un anziano ultraottantacinquenne a lui affidato. Ad incastrare il filippino, le immagini di video sorveglianza dell'appartamento in cui prestava servizio da circa 8 mesi.

Leggi tutto...
 
Festa grande per lo Squalo dello Stretto nella sua Messina PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Il rientro del campione a Messina, raccolti gli elogi del Sindaco, come del resto quelli del premier Matteo Renzi, è coinciso con il Ferragosto.

 

L'accoglienza calorosa all'arrivo in Limousine, la miriade di scatti, i palloncini gialli, la folla festante e la fierezza nei volti dei messinesi costituiscono lo splendido scenario del pomeriggio assolato d'agosto, interamente dedicato a Vincenzo Nibali. Si tratta del primo ciclista italiano a vincere il Tour de France con la maglia di campione d'Italia su strada.

Leggi tutto...
 
S.Alessio, 15 intossicati dopo aver mangiato carne avariata PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Dopo avere consumato il pranzo a base di polpette fatte con la carne macinata acquistata in un supermercato, si sono sentiti male.

 

Brutta avventura per quindici persone, componenti di due famiglie, che stavano trascorrendo un periodo di vacanza a Sant'Alessio Siculo, i quali sono stati ricoverati per una intossicazione causata da carne, probabilmente avariata, acquistata in un supermercato del centro rivierasco jonico. Gli sfortunati vacanzieri sono stati ricoverati presso gli ospedali di Taormina e Messina.

Leggi tutto...
 
Messina, edicolante rapinato e preso a colpi di pietra in testa PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

E' accaduto alle prime luci del'alba di oggi nella centralissima piazza Cairoli. Magrissimo il bottino, l'edicolante è ricoverato in ospedale.

 

In passato c'era un posto fisso di Polizia che garantiva un minimo di sicurezza, da un po' di tempo a questa parte, piazza Cairoli è diventata un luogo dove si consumano episodi di violenza, spesso non denunciati. Stamane, intorno alle cinque, è stata perpetrata una rapina ai danni di un edicolante che aveva appena aperto il suo esercizio commerciale. Inquietante il modus operandi dell'episodio.

Leggi tutto...
 
Nuove tendenze. Acquisti online come fonte di risparmio PDF Stampa E-mail
Redazionale - _
AddThis Social Bookmark Button

Vacanze, cibo, di prodotti di bellezza, trattamenti benessere smartphone, il web diventa il nostro negoziante di fiducia.

 

Se qualcuno avesse fatto un sondaggio tra i turisti provenienti da altre Regioni italiane e che hanno scelto la Sicilia per le proprie vacanze, sarebbe velocemente emerso un dato molto interessante che è quello che riguarda “il canale” attraverso il quale la vacanza stessa è stata acquistata. Fino a 5 anni fa il canale privilegiato per questa tipologia di acquisti era quel che passava per le agenzie di viaggio.

Leggi tutto...
 
Itala. Picchia un anziano con un nunchaku e aggredisce Carabinieri PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

L'anziano è stato giudicato guaribile in venti giorni. I Carabinieri sono stati medicati in ospedale per lesioni al viso e torace.

 

I Carabinieri della Stazione di Scaletta Zanclea hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 45enne, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché resosi responsabile di minaccia, lesioni aggravate, violenza e minaccia a PP.UU. e porto abusivo di armi. I militari sono stati allertati da una segnalazione, del personale del Presidio di continuità assistenziale di Itala, che riferiva di una violenta aggressione ad un pensionato.

Leggi tutto...
 
Taormina, il parroco ha l'amante? I fedeli lo difendono PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Alcune lettere anonime avevano messo in cattiva luce il parroco della "Perla dello Jonio", i fedeli hanno organizzato una fiaccolata.

 

Quando un parroco si fa amare dai suoi fedeli e semina tanto bene sul territorio, neanche le male lingue riescono a colpirlo. E' accaduto a Taormina, dove si è tenuta una fiaccolata di fedeli e di alcune associazioni cattoliche per chiedere che il parroco Salvatore Sinitò non venga trasferito. Nei giorni scorsi alcune lettere riferivano di una presunta relazione del prete con una donna.

Leggi tutto...
 
Cantagiro, il messinese Vincenzo Belfiore vince la seconda tappa PDF Stampa E-mail
Cronaca - Spettacoli
AddThis Social Bookmark Button

Adesso sono complessivamente sei gli artisti messinesi in finale regionale, che potranno contendersi l’ingresso alla finale nazionale.

 

Il messinese Vincenzo Belfiore ha vinto la seconda tappa dell’edizione 2014 de “Il Cantagiro”, storico concorso canoro fondato nel 1962 da Ezio Radaelli, che si è svolta domenica 17 agosto 2014 presso Piazza Duomo di Alì, di fronte ad un pubblico molto numeroso. Vincenzo Belfiore, in virtù di questa vittoria, accede alla fase finale regionale che si terrà il 6 settembre a Pozzallo.

Leggi tutto...
 
Enorme incendio distrugge le colline di Tremonti e S. Jachiddu PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Molta paura per centinaia di famiglie che hanno visto lambire le fiamme a pochi metri dalle loro abitazioni e si sono allontanate.

 

Un incendio doloso ha distrutto una enorme zona a verde sulle colline di San Jachiddu e Tremonti a Messina. Le fiamme altissime erano visibili da diverse zone di Messina e dalla Calabria. Una coltre di fumo ha invaso la zona nord, per quello che è stato uno degli incendi più devastanti degli ultimi periodi in città. Paura per molte famiglie che si sono allontanate volontariamente dalle proprie case.

Leggi tutto...
 
Bilancio e Piano Riequilibrio, Barrile: "Mancano pareri Collegio Revisori" PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Emilia Barrile sollecita i pareri, affinchè la Commissione bilancio possa esaminare in tempo utile i due documenti contabili.

 

La presidente del Consiglio comunale, Emilia Barrile, ha trasmesso una nota alla Corte dei Conti Sezione di Controllo per la Regione siciliana, alla Procura della Corte dei Conti Regione Sicilia, all'assessorato regionale delle Autonomie locali e della funzione pubblica, alla Vigilanza e controllo degli Enti locali Ufficio Ispettivo, al Collegio dei Revisori dei Conti e al sindaco, Renato Accorinti.

Leggi tutto...
 
Brolo, soldi pubblici in conti correnti privati, arrestato anche ex Sindaco PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Tra gli arrestati, risulta anche Salvatore Messina che avrebbe utilizzato i fondi anche per sovvenzionare due società di Volley brolesi.

 

I soldi per realizzare opere pubbliche, nei conti correnti di dirigenti ed ex amministratori del Comune di Brolo. Arrestati l'ex sindaco Salvatore Messina,  i responsabili Area Amministrativa, Carmelo Arasi e Costantino Maniaci; Antonella Campo, Santa Caranna, Giuseppina Di Leo e Rossella Arasi. Divieto di dimora per Mario Messina, Carmelo Gentile e Francesca Mondello.

Leggi tutto...
 
Chiusura punto nascite Papardo, la Fp Cgil aderisce alla protesta PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Oggi scenderanno in piazza i cittadini messinesi per protestare contro l'assurda chiusura del centro nascite del nosocomio messinese.

 

La Fp Cgil continua a dire no alla chiusura di uno dei punti nascita della città e partecipa alla manifestazione di protesta programmata alle ore 18,00 a Ganzirri. Una scelta che, ancora una volta, penalizza i cittadini messinesi, i quali dovrebbero scendere tutti in piazza per difendere i due presidi e rivendicare il diritto alla salute.

Leggi tutto...
 
Truffa su erogazioni pubbliche, raffica di arresti a Brolo PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Ex amministratori e responsabili del Comune di Brolo, avrebbero distratto somme di denaro a proprio favore dalle casse comunali.

 

Coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Patti, dalle prime ore dell’alba di questa mattina uomini dei Comandi Provinciali della Guardia di Finanza e dell’Arma dei Carabinieri stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere ed a sei ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di ex amministratori e funzionari del Comune di Brolo.

Leggi tutto...
 
La giunta Accorinti proroga l'area pedonale fino al 30 settembre PDF Stampa E-mail
Cronaca - News
AddThis Social Bookmark Button

Intorno a piazza Cairoli, è istituita un'area permanente, mentre le zone già pedonalizzate rientrano in una "nuova sperimentazione".

 

L'Amministrazione comunale, con una delibera di giunta del 14 agosto, ha salvato -fino al 30 settembre- capre e cavoli. Da un lato riconosce la delibera del Consiglio comunale, con la quale l'Area pedonale permanente sarà istituita soltanto nel perimetro di piazza Cairoli e qualche traversina limitrofa, dall'altro, con i poteri di giunta, istituisce un'area sperimentale su richiesta dell'Associazione Millevetrine.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 889