Banner

Ultima foto gallery

Banner
Banner
Banner

Contattaci

Banner

Ultime Sport

Primo sorriso in campionato per la Messana Tremonti



Le messinesi hanno condotto la gara con concentrazione e caparbietà. Le padrone di casa non sono mai entrate in partita.   La Messana Tremonti...
Leggi tutto...
Pallavolo Messina perde in casa contro il Gravina



Adesso per la Pallavolo Messina si fa dura. I prossimi due impegni saranno fuori dalle mura amiche, i giallorossi dovranno tirar fuori grinta ed...
Leggi tutto...
Il Messina si illude, poi viene raggiunto e superato dal Martina F.



In vantaggio al 25' con Izzillo, i peloritani subiscono due sberle al 60' e all'86'. Gol entrambi realizzati da Montalto.   Tre punti in quattro...
Leggi tutto...
Il Siracusa ha vita facile al Celeste e surclassa il Città di Messina



Il Città di Messina paga a caro prezzo le numerose assenze e compie un passo indietro dopo l’ottima prestazione offerta domenica scorsa nella ...
Leggi tutto...
Il settore giovanile del Mondo Giovane vuol essere protagonista



Il Mondo Giovane disputerà tutti i campionati Fipav giovanili del settore maschile: dall’under 13 sino all’under 19.   L’attività...
Leggi tutto...
Banner
Banner

Chi è online

 725 visitatori online
Avvocato tenta suicidio lanciandosi dal balcone dello studio PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
Cronaca - News
Martedì 28 Maggio 2013 21:13
AddThis Social Bookmark Button

L'episodio è avvenuto stasera intorno alle 20.30 nella centralissima via Giordano Bruno a Messina.

 

Un tentato suicidio si è verificato stasera in via Giordano Bruno intorno alle 20.30. Un avvocato di 54 anni si è lanciato dal balcone del terzo piano del proprio studio, rovinando su un'autovettura regolarmente parcheggiata ai bordi della strada. Ad accorgersi dell'accaduto, sono stati alcuni passanti che hanno immediatamente avvisato le forze dell'ordine ed il 118.

 

All'arrivo dei sanitari, immediata la corsa verso il Policlinico universitario di viale Gazzi. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri e la Polizia che hanno circoscritto la zona per evitare che tanti curiosi si avvicinassero nella zona dell'accaduto ed hanno effettuato i rilievi di rito.

 

L'uomo è arrivato in ospedale privo di sensi. In un primo momento si pensava fosse deceduto, ma per fortuna ha riportato solo la frattura del femore ed è vivo solo per miracolo. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, compresa quella dell'incidente.